Sardellata al Chiar di Luna – 13, 14, 15 luglio 2019

Torna la tradizionale Sardellata al Chiar di Luna, l’appuntamento con il mondo della pesca a Garda!

Da sabato 13 a lunedì 15 luglio 2019, sul Lungolago Regina Adelaide e presso i Giardini di Palazzo dei Congressi, gastronomia a base di pesce di lago a cura della Scuola del Remo di Garda.

Rock 360°, South Rock Country, Electro Acustic: questi i sound dei Blood Orange, 4 Stars e Radio Beat 2.0 che accompagneranno dal vivo️️

In occasione della prima serata di manifestazione, sabato 13, si terrà la quinta tappa del Campionato della Lega Bisse del Garda “Bandiera del Lago” e la seconda del Campionato femminile “Coppa del Lago”.
Tre giorni di buon cibo, sport e tradizioni!
Vi aspettiamo

b ZSardellata al Chiar di Luna – 13, 14, 15 luglio 2019

Giornata bagnata, giornata fortunata

Con quattro argenti e un bronzo,  la Scuola del Remo di Garda conclude in positivo la seconda gara stagionale per VIP 7,50, disputata oggi a Gardone Riviera.

Onde dispettose hanno fatto tribolare la coppia di Esordienti formata da Silvia Moratti e Ashton Davies, alla loro prima competizione ufficiale, che hanno comunque concluso la gara al terzo posto.

Quattro le medaglie d’argento conquistate grazie ai secondi posti di Michele Bertoncelli e Paolo “Cen” Tacconi, nella categoria Senior, Sofia Sotero e Francesca Zamuner, nella categoria Allievi femmine, Elia Modena e Matteo Moratti, nella categoria Allievi maschile e Camilla Vedovelli con Aurora Sotero nella categoria Cadetti femminile.

Concludono con meritatissimo bronzo Monica Peretti e Irene Zucchetti, nella categoria Senior femminile.

L’altro equipaggio in gara, composto da Franco Baruffaldi e Fulvio Zamuner (che nel frattempo si concede un inaspettato bagno fuori stagione ) conclude la finale Senior al quarto posto!

Siamo rodati, ma c’è ancora molto da fare… Ora ci prepariamo per il 19 maggio, per la trasferta a Jesolo!

 

b ZGiornata bagnata, giornata fortunata

Corso di Voga per Principianti: domenica 03 febbraio si comincia!

Termineranno venerdì 01 febbraio le iscrizioni per il primo corso di voga del 2019, dedicato per adulti e bambini con un minimo di 8 anni: tre uscite, della durata di un’ora circa, per imparare, la tecnica di base della voga in piedi.

Troverai la scheda di partecipazione nella sezione “Scuola” del nostro sito!

Per qualsiasi informazioni scrivici via chat sulla pagina Facebook, e prenotati al 348.2680659.

 

b ZCorso di Voga per Principianti: domenica 03 febbraio si comincia!

Ecco il nuovo Consiglio Direttivo della SDR

Durante la serata di tesseramento dello scorso 29 novembre 2018, si sono svolte le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo della Scuola del Remo.
Questi i nominativi e gli incarichi affidati:

Pierfrancesco Maffezzoli
Presidente
Responsabile squadra agonistica senior; Responsabile imbarcazioni e remi.

Orfeo Anteghini

Vicepresidente; Responsabile Scuola.

Mauro Battistoli
Segretario;
Responsabile Amministrazione e contabilità.

Barbara Ceron
Responsabile Segreteria generale, segreteria gare e regate.

Beatrice Zamuner
Responsabile settore agonistico giovanile.
Responsabile comunicazione media, social e stampa.

Marco Maffezzoli
Responsabile manifestazioni.

Mirko Scala
Responsabile automezzi e attrezzature varie.

Ogni responsabile sarà a disposizione dei soci in base alle competenze affidate.
Collaboriamo!!
Auguriamo loro buon lavoro, e a tutti Voi un nuovo e soddisfacente Anno Sportivo.

b ZEcco il nuovo Consiglio Direttivo della SDR

Al via il Corso di Voga per principianti

Termineranno mercoledì 31 ottobre le iscrizioni per il corso di voga per principianti dedicato ad adulti e bambini : tre uscite, a cadenza settimanale, della durata di un’ora e mezza ciascuna, durante le quali  gli istruttori della Scuola del Remo insegneranno la tecnica di base della voga in piedi, con lezioni a terra e in acqua. Prima lezione sabato 3 novembre 2018.

Ci sono ancora posti disponibili, perché perdere l’occasione di vedere e vivere il lago in modo differente?

b ZAl via il Corso di Voga per principianti

Vieni a provare la Voga in Piedi

 

Con l’inizio della nuova Stagione Sportiva partono i corsi della Scuola del Remo di Garda: ogni due mesi, corsi per principianti, adulti e bambini dagli 8 anni, anticipati da una giornata Open Day di prova gratuita.

Primo appuntamento di prova domenica 7 ottobre dalle ore 10.30 alle ore 12.00

Vi aspettiamo !!

b ZVieni a provare la Voga in Piedi

A Scuola di… Voga – “Giornate dello Sport 2018”

Si sono concluse oggi le due giornate dedicate allo Sport indette dalla Regione Veneto e patrocinate dalle sezioni locali del Coni: 80 bambini delle elementari, classi 4 e 5, e 50 delle medie, hanno incontrato, giovedì e venerdì gli istruttori della Scuola del Remo, per una lezione dimostrativa e per un giro sulle palio.

Sorrisi ed entusiasmo sia nell’aula magna delle scuole elementari, dove i bambini hanno potuto provare i primi movimenti di questo sport, ed oggi, presso la sede della SDR con l’uscita con le prime classi della scuola media.

 

 

“Abbiamo incontrato un gran numero di giovani,” dice Pierfrancesco ” spero che i semi piantati oggi possano germoliare…..se venissero già 3 o 4 ragazzi sarebbe un grande risultato”

E noi lo auguriamo: il buon impegno va sempre ripagato.

 

*****************************

Di seguito l’intervista fatta in occasione dell’adesione alle “Giornate dello Sport”, pubblicata, in estratto, su l’Arena di Mercoledì 14 febbraio, afirma Ufficio Stampa SDR e  e Barbara Bertasi

Dopo i festeggiamenti per i suoi dieci anni, compiuti nel 2017, la Scuola del Remo – Voga alla Veneta Garda, associazione che da anni promuove la disciplina della Voga in Piedi a livello provinciale e interregionale è pronta a puntare sui giovani.

Il 2018 porta molte le novità all’associazione presieduta da Pierfrancesco Maffezzoli: dalla nuova zona alaggio per le le imbarcazioni Palio, vicino la sede della Lega Navale, alle trattative con l’Amministrazione per un locale ad uso stabile come sede societaria, alla crescita del Settore Giovanile.

Da poco più di un anno la Scuola del Remo ha, infatti ampliato la propria attività organizzando corsi destinati a giovani e giovanissimi atleti, condividendo in maniera puntuale i valori e le direttive della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso (FICSF), alla quale la Scuola del Remo è iscritta.

“Abbiamo fatto un enorme passo in avanti” sottolinea Maffezzoli “ nel 2010 il mondo della Voga in Piedi ha volto la sua attenzione alle atlete di sesso femminile, fino ad allora escluse da tale pratica, ora ci troviamo impegnati nella costruzione di un settore giovanile che possa regalarci un grande futuro”. Lo scorso anno si sono tenuti i primi, sperimentali corsi di voga per giovani atleti dagli 8 anni in su: un lento avvio che però permette, oggi alla Scuola del Remo di contare ben 13 atleti, dai 9 ai 16 anni.

“Non è un lavoro semplice” continua Maffezzoli “ innanzitutto lo sport che pratichiamo è uno sport poco famoso, direi quasi di nicchia, meno attraente, agli occhi un bambino di quanto possano essere ad esempio il calcio o la pallavolo. Per questo motivo tanto impegno lo mettiamo di promozione, con incontri presso gli istituti scolastici, giornate di prova gratuita, o con l’organizzazione di piccole regate, esclusivamente dedicate ai giovani ( due esempi sono la gara del Pesciolino d’Oro, che si svolgerà il prossimo 8 aprile, quest’anno alla sua seconda edizione e il secondo Palio dei Giovani, che anche quest’anno, per il secondo anno andrà ad arricchire la settimana sportiva di Ferragosto, assieme al Palio in Rosa e quello dell’Assunta)”.

Se da un lato l’impresa è carica di soddisfazioni, alla Scuola del Remo sono ben consapevoli di quanto essa sia impegnativa: pur mantenendo intatta l’identità di “gruppo”, la definizione di ruoli e mansioni permette di lavorare in sinergia, con lo scopo comune di veder riconosciuta la fiducia degli atleti, dei loro genitori e degli sponsor che da anni collaborano.

Il Settore Giovanile vuole diventare il fiore all’occhiello della società gardesana e strutturalmente questo ha richiesto nel tempo un riassetto naturale dell’associazione:”I nostri giovani e le loro famiglie possono contare su un’organizzazione ben definita, a partire da una segreteria che coordina il settore giovanile, due istruttori federali di II° livello responsabili del settore tecnico, coadiuvati da un gruppo di istruttori di I° livello e volontari”.

Grazie ad un accordo con l’amministrazione comunale, da gennaio, l’associazione usufruisce di una sala, nella quale, settimanalmente i ragazzi hanno la possibilità di migliorare le proprie capacità motorie, di coordinazione ed equilibrio: “ sono collaborazioni importanti, con personale altamente qualificato che segue i nostri ragazzi anche da un punto di vista fisico/strutturale; uno fra tutti il dr. Giulio Giacomelli, Biomeccanico Funzionale ed Osteopata, al quale abbiamo affidato l’incarico delle misurazioni e degli screening antropometrici degli atleti durante la loro fase di crescita. Va bene l’attività agonistica, ma soprattutto con i giovani è fondamentale l’attività preventiva.”

Quello della voga sembra proprio uno sport che fa bene e che alla Scuola del Remo vogliono fare bene: quello che sta a cuore è trasmettere la passione per questo sport di origine antica, cuore pulsante della tradizione gardesana, permettendo ai giovani di conoscere e mettersi a confronto con i reali valori dello Sport: divertimento, sacrificio, lealtà e spirito di squadra.

Ovviamente Rossoblu’. Per chi volesse provare, i corsi della Scuola del Remo si tengono la domenica mattina, alle ore 09.15, per adulti e ragazzi e il martedì, dalle ore 17.30 solo per under 18. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito internet www.scuoladelremogarda.it o sulla pagina Facebook dell’associazione.

b ZA Scuola di… Voga – “Giornate dello Sport 2018”

2018 al Via!

 

Eccoci qui, con un 2017 appena concluso e un 2018 tutto da scrivere!

Ufficialmente in vacanza durante le festività natalizie, la Scuola del Remo ha continuato, comunque a svolgere la propria attività, in vista dei nuovi, numerosi impegni nuovo anno.

Dopo i festeggiamenti per il 10° compleanno della Società, che ha visto la partecipazione , durante la cena, di numerosi atleti, soci e sostenitori, l’attività è proseguita, almeno per i nostri giovani atleti, con  i due appuntamenti settimanali, in vista del tradizionale Palio di Santo Stefano. La pioggia e il  freddo hanno purtroppo obbligato gli organizzatori a far saltare la gara dei giovani, mentre si è regolarmente svolta quella degli adulti che, agghindati, possiamo proprio dirlo “per le feste” si sono sfidati sulle acque antistanti il lungolago di Garda.
24 atleti in tutto, sei equipaggi misti capitanati ognuno da una donna: al termine delle qualificazioni e semifinali vince, con un tempo di 2’02”47  l’equipaggio di Elisabetta Casini in barca con Fabio Brunelli, Mirco Scala e Bruno Maffezzoli; al secondo posto si piazza l’equipaggio di Monica Peretti, che chiude con 2’03”56 , seguito dall’equipaggio di Mazzurega Greta con un tempo di 2’04”50. Al termine delle gare, come ogni buona tradizione che si rispetti, panino con il cotechino e vin brulè ai banchetti di Natale tra gli Olivi.

Con il nuovo anno è arrivato il momento di ripartire alla grande con tantissime le novità: il progetto #indoor per i nostri piccoli atleti, con visite di osteopatia, sessioni di motricità, coordinazione e preparazione fisica che, grazie ad un accordo con l’Amministrazione comunale si tengono in una sala adeguata; il cambio ( oseremo dire finalmente!) di location delle nostre palio, il nuovo calendario federale per le gare nazionali, il prossimo Campionato Bandiera del Lago e Trofeo del Lago della Lega Bisse del Garda.

Insomma, Pierfrancesco e i suoi sono consapevoli di avere il loro bel da fare, ma l’enstusiasmo è sempre almassimo, perché come lui ama ricordare :” se no te te gode no te vè da gnisuna banda!!

b Z2018 al Via!

Buon compleanno SDR – DIECI ANNI ….

…e non sentirli.

TremilaSeicentoCinquantaDue giorni ( 3652….i 2 sono per i bisestili 😉 ) che la Scuola del Remo scorrazza ufficialmente su e giù per le acque di Garda e ancora non è stufa!

Ringraziamo i sette fondatori dell’Associazione, che nel 2007 hanno inseguito i sogni e creduto in un progetto.
Ringraziamo coloro i quali hanno partecipato alla prima riunione che all’ordine del giorno aveva un unica voce ” …E ades sa fen??”
Ringraziamo infine tutti i 212 associati che in questi anni hanno movimentato questo gioviale “piccolo” gruppo.

Ma ora basta con i ringraziamenti: vi aspettiamo Mercoledì 06 dicembre, presso il Tendone di Garda, per festeggiare tutti assieme!!

 

b ZBuon compleanno SDR – DIECI ANNI ….

SDR – Compleanno di Alluminio (come la VIP)

 

 

Quest’anno la Scuola del Remo festeggia 10 anni: mica robina da niente.

Quelli che hanno dato vita a questa straordinaria società li si può contare sulle dita di poco più di una mano: ora siamo quasi un centinaio di soci.

Oviamente tutti pronti a festeggiare!

A breve la data della cena sociale..anzi no!…della nostra Festa di Compleanno!

b ZSDR – Compleanno di Alluminio (come la VIP)